• poliambulatorio san lazzaro medica
  • poliambulatorio san lazzaro medica
  • poliambulatorio san lazzaro medica

San Lazzaro Odontoiatria

dentista pinerolo

SERVIZI

 

 

  • CHIRURGIA ODONTOIATRICA
  • CONSERVATIVA
  • CONSERVATIVA ESTETICA
  • IGIENE - PULIZIA DEI DENTI
  • IMPLANTOLOGIA
  • PROTESI

 

 

detartrasi 60€

detratrasi pinerolo

La detartrasi o ablazione del tartaro è un intervento di routine nella pratica odontoiatrica; ciò nonostante non sempre vi è corretta informazione sucosa comporti e cosa faccia di preciso.


Partiamo dal secondo e più semplice punto: si tratta di rimuovere il tartaro, che altro non è se non la sedimentazione di vari residui alimentari cheaccumulandosi rischiano di compromettere gli strati esterni ( smalto e dentina) del dente e/o di produrre infezioni batteriche.

SBIANCAMENTO DENTALE PROFESSIONALE

In Office bleaching

detratrasi pinerolo

 

SBIANCAMENTO DENTALE PROFESSIONALE – In Office bleaching

 

Sbiancamenti fatti in studio (In-Office bleaching) FINO 1 15 TONALITA’

[sbiancamento dentale pinerolo san lazzaro medica]

250 €

I metodi di sbiancamento professionale svolti in studio utilizzano gel con concentrazioni di perossido di idrogeno fino al 35%, che essendo altamente instabile si scompone in acqua e ossigeno in brevissimo tempo.

Il gel:

- può essere posizionato sui denti dal medico dentista e lasciato agire per circa 45 minuti, sbiancamento alla poltrona senza attivazione luminosa (dentist-supervised bleaching)

- può essere posizionato sui denti dal medico dentista e esposto ad una sorgente luminosa (lampada alogena, lampada al plasma, laser) in modo che venga ancor più accelerata (non potenziata!) la reazione.

In base alla sorgente luminosa e al tipo di discolorazione il gel è applicato da 1 a 3 volte e sottoposto alla sorgente luminosa per un tempo variabile da 1 a 15 minuti per applicazione, sbiancamento alla poltrona con attivazione (dentist-administered bleaching o power bleaching)

In entrambi i metodi viene applicata una protezione di gomma intorno ai denti per non fare entrare in contatto il gel con le gengive

PROTEZIONI DI GOMMA

ATTIVAZIONE LUMINOSA LAMPADA PER ATTIVAZIONE LUMINOSA

 

Nei casi di colorazioni più intense o particolari può essere fatto un trattamento personalizzato, ripetendo la seduta in studio più di una volta o facendola seguire da uno sbiancamento domiciliare.

 

Vantaggi

- Sbiancamento fino a 15 tonalità in meno di un’ora

- Collaborazione del paziente praticamente inesistente (basta una sola seduta di un’ora)

- Durata dell’effetto sbiancante da 2 a 4 anni

ortodonzia

Ortodonzista

Trattamenti di ortodonzia

 

L’odontoiatria naturale (Biologica) è quella branca della Medicina che si occupa della cura e riabilitazione del sistema stomatognatico (denti, gengive, ossa, muscoli, articolazione temporo-mandibolare):

 

 

– Utilizzando materiali compatibili con il nostro corpo.

– Riabilitando il sistema nel rispetto della fisiologica funzione degli organi interessati.

– Rieducando l’individuo alla corretta funzionalità legata al mantenimento della fisiologia corporea.

– Insegnando le tecniche per il mantenimento nel tempo della salute orale.

 

L’Ortodonzia Invisibile: mito o realtà? Esiste un apparecchio invisibile per raddrizzare i denti?

 

Contrariamente alla ortodonzia classica, che prevede di incollare le cosiddette stelline (bracket) metalliche alla superficie esterna dei denti, la cosiddetta “ortodonzia invisibile” si propone di utilizzare dei sistemi che sfuggono a chi osserva.

Abbiamo due grandi categorie di apparecchi “invisibili”:

Gli allineatori trasparenti in policarbonato (Invisalign, All in, etc.)
Ortodonzia linguale. Gli attacchi matallici (brackets) vengono incollari sulla superficie linguale dei denti, cioè su lato interno dei denti.

Come può una mascherina in policarbonato (plastica) addirizzarmi i denti?

Intanto bisogna precisare che non si tratta di un unico allineatore ma di una serie di mascherine che devono essere sostituite ogni 14 giorni e che devono essere portate per almeno 22 ore su 24. Infatti si tolgono per mangiare, bere, e pulire i denti.

La forza elastica imprime piccoli spostamenti sui denti che rispondono spostandosi lentamente. Non ci sono né fili né attacchi metallici ma spesso è necessario incollare degli accessori del colore del dente anche sulla parte esterna. Ogni 2 mesi è necessaria una visita dall’ortodontista per controllare i progressi.

Quando non può essere utilizzato il sistema delle mascherine trasparenti?

I casi complessi non sono risolvibili con questa metodica, in quanto grossi spostamenti non sono realizzabili con l’uso della mascherine. Nei casi complessi l’unica soluzione “invisibile” è l’utilizzo dell’ortodonzia linguale.

ORTODONZIA

Ortognatodontista

detratrasi pinerolo

Chi è l’ortodontista, o meglio, l’ortognatodontista?
Gli ortodontisti, inizialmente, sono dentisti, ma non tutti i dentisti diventano ortognatodontisti. È fonfamentale che il trattamento ortodontico venga eseguito da professionisti competenti poiché modifica in modo permanente la posizione dei denti, dei competenti mascellari e il profilo del viso.
Chi può fare ortodonzia in Italia?
Possono fare ortodonzia tutti gli abilitati all’esercizio dell’odontoiatria, e quindi tutti i laureati in odontoiatria o i medici chirurghi inseriti nell’albo degli odontoiatri.
Alcuni di questi laureati sono soci della S.I.D.O. (Società Italiana di Ortodonzia). Gli iscritti a questa società scientifica sono dei cultori di questa disciplina, e vengono costantemente aggiornati sulle nuove tecniche e metodologie. Tra tutti i soci S.I.D.O. alcuni esercitano esclusivamente la professione ortodontica, altri sono specialisti in ortognatodonzia.
Come per tutta la medicina preventiva in ortodonzia è più importante prevenire piuttosto che curare.
Terapia precoce o intercettiva significa prevenire l’instaurarsi di molte malocclusioni. Per fare ciò bisogna conoscere in, modo approfondito la causa delle disarmonie cranio-facciali, delle malocclusioni dentali e delle disfunzioni muscolari, e quindi riuscire ad eliminarle.E’ dunque importante visitare il bambino precocemente per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti anatomiche e dentali che costituiscono l’architettura cranio- facciale; se ciò non fosse bisogna intervenire tempestivamente per stabilire un giusto equilibrio e raggiungere un’occlusione corretta.

Talvolta la terapia ortodontica precoce riesce a migliorare ma non a risolvere completamente la situazione; sarà necessario quindi prevedere e programmare una terapia più tardiva, e più complessa, che porti ad una correzione definitiva in dentatura permanente ovvero dopo i 12 anni.

In certi casi potrà rendersi necessaria l’estrazione di alcuni elementi dentali. I tempi, la sede ed il loro numero dipendono dalla valutazione dello specialista che si prefigge di migliorare l’estetica e la buona funzione della masticazione.

POLIAMBULATORIO SAN LAZZARO MEDICA | 38/A, Via Bignone - 10064 Pinerolo (TO) - Italia | P.I. 10920010013 | Tel. +39 0121 030435 | sanlazzaromedica@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap Feed RssFeed Rss
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy